agenzia-garau-centotrentuno
serie-d-sardegna-torres-bebo-leonardi-torres-calcio

Torres in lutto, addio a mister Bebo Leonardi

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

La Torres saluta una delle sue figure più rappresentative degli ultimi 40 anni: si è spento a 81 anni Lamberto “Bebo” Leonardi, per tre volte sulla panchina dei rossoblù sassaresi.

Tre periodi passati all’ Acquedotto, una promozione in C1 nel 1986-1987 con Gianfranco Zola simbolo seguita dal primo addio nella stagione successiva, poi un’altra breve parentesi a Sassari prima della discesa della Torres nell’Interregionale: la terza volta a Sassari con un triennio colmo di soddisfazioni, un’altra promozione in C1 e i playoff per la Serie B sfumati per un soffio. Successivamente un’altra esperienza in Sardegna al La Palma Alghero, ultima sua squadra in carriera. Leonardi, come spiegato da LatinaOggi, aveva subito una frattura in seguito a una caduta e le sue condizioni si sono aggravate con il passare dei giorni. La Redazione di Centotrentuno si unisce al cordoglio di famigliari e amici per la scomparsa del caro Bebo.

In seguito sono arrivate anche le parole del presidente della Torres Salvatore Sechi: “Bebo Leonardi è stato un grandissimo protagonista della nostra storia e con lui, da vice presidente, ho condiviso uno dei momenti più belli ed entusiasmanti del mio percorso sportivo con la promozione in C1 del campionato 99/2000. È con grande tristezza che accolgo questa notizia perché ci siamo sentiti proprio di recente perché avevo saputo che si trovava ricoverato e l’ho chiamato per fargli sentire l’affetto e la vicinanza del suo amato mondo torresino. Mi ha detto che ci saremmo incontrati presto allo stadio perché aveva desiderio di rivedere la “sua” Torres, come aveva fatto lo scorso anno andandosi a prendere l’abbraccio affettuoso della curva. Il suo pensiero è stato, ancora una volta, per la squadra che ha amato e si portava nel cuore. A nome mio, dei dirigenti, dello staff, dei giocatori e di tutti gli appassionati rossoblù e del mondo del calcio, rivolgo alla famiglia di Bebo Leonardi le condoglianze più affettuose. Nessuno, ne siamo certi, si dimenticherà di lui”.

TAG:  Serie D Torres
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti