agenzia-garau-centotrentuno
ciclismo-fabio-aru-qhubeka

Tour de la Provence, Fabio Aru chiude 18° in classifica generale

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Doveva essere volata e volata è stata. La quarta e ultima frazione (la più semplice sulla carta) del Tour de la Provence da Avignone a Salon de la Provence ha visto un arrivo di gruppo regolato dal tedesco Phil Bauhaus.

Il velocista della Bahrain-Victorious ha battuto Davide Ballarini della Quickstep (due frazioni vinte nella corsa) e Nacer Bouhanni dell’Arkea. Tappa relativamente tranquilla per Fabio Aru che ha chiuso in gruppo (73°) la sua fatica con lo stesso tempo del vincitore. La corsa francese ha avuto un piccolo scossone in classifica generale: Ivan Sosa (INEOS) ha guadagnato la maglia di leader a scapito di Alaphilippe (Quickstep) che ha superato grazie a un abbuono il colombiano Bernal. Il villacidrese ha terminato in 18ª posizione la sua quattro giorni a 2’18” con lo stesso tempo di O’Connor e Rodriguez che hanno avuto migliori piazzamenti lungo la corsa. La Qhubeka-Assos può però gioire per la sua prima vittoria stagionale con il campione italiano ed europeo Nizzolo che ha fatto sua la Classica de Almeria in Spagna.

Matteo Porcu

TAG:  Fabio Aru
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti